Un oscuro scrutare: l’eroina di Stato e Sharon ti amo!

Persona: Quello che vedi è il fiore del futuro. Ma non per te Bob. 
Bob: Non per me? 
Persona: No ne hai già avuta troppa di questa bontà. [Ride] Dai basta con l’adorazione, alzati. Questo non è più il tuo dio anche se un tempo lo era ”

Un oscuro scrutare. “Per sopravvivere in questo fascista stato di polizia devi essere sempre in condizioni di pensare a un nome, al tuo. In ogni occasione.” “La persona più pericolosa è quella che ha paura della propria ombra.” P.K.Dick

Buongiorno mondo oggi è bel giorno per morire. Ma non voglio perché non credo in Dio, e suicidarsi è come credersi un Dio. Io credo nella psicotronica, nel culto della Madre, io credo nei vampiri e nelle presenze aliene e nei miei antenati. Credo nei miei figli nei miei fratelli e nelle mie sorelle. Credo in quelle donne che mi hanno amato veramente non per gioco o per usarmi per qualche scopo. Ma non ci sono più le ho perse, perché ero un lavoro in pelle un “capro espiatorio”. A volte le vedo perché come P.K. Dick sono in contatto con un entità aliena e ricevo informazioni segreti, segreti di Stato.

Perdersi è come fuggire da se stessi e in questa fuga ho trovato te Sharon e credo al nostro patto. A volte ricordo quando camminavamo insieme ad Hollywood e tutti si giravano dal altra parte come fossimo dei mostri. Si americani avete ragione siamo dei mostri un po’ vampiro un po’ zombie un po’ alieni ma avete dimenticato che la Terra nostra Madre ci ha dato vita. Ma quello che non capite e che siamo fatti si fatti d’amore.

Un oscuro scrutare e Sharon ti amo. Perché siamo simili? Perché siamo morti allo stesso modo? Perché davanti agli specchi non compare la nostra immagine e per favore Sharon mordimi nel collo! Voglio credere in te. E perdonami per le parole scritte ma io so di non sapere. Sono un schizoide impulsivo che credeva nel Nulla! E Sharon oggi è diversa ha un altro nome e aspetta una cosa da un altro mondo il nostro mondo. E Sharon mi mancano le parole perché non ho tempo e la mia sacca di ossigeno sta per finire, ma Sharon ti penso.

Un oscuro scrutare: ovvero l’eroina di Stato. Mentre ascolto il chitarrista Buckethead che ha suonato con i Guns a Roses, penso: 

Manuali del autostima che trasportano droga e si dicono mentre portano la morte nella costa ” Noi crediamo nel senso dello stato, nella polizia, nei valori ( delle società borghese) e per questo portiamo l’eroina ci pagano bene e il valore più grande è il denaro e per quello possiamo fare qualsiasi cosa violentare donne seviziare chi non si può difendere, vendere parenti ( che diventano intoccabili cioè paria) e rubare i figli degli anarchici. I criminali, dicono bisognerebbe ammazzarli sul posto come in America. Mentre noi siamo perfetti se quelli si drogano sono dei un perdenti. Se quelli si drogano sono delle nullità cavoli loro rinchiudeteli ma intanto cammorrista pagami il trasporto merce pagami bene e se viene qualcuno abbiamo i fogli dei servizi e nessuno ci tocca. La lobby anzi (la fratellanza come la chiamano loro) ci protegge siamo immortali. E di a tutti gli amici di votare PD perché il partito ci protegge è come una chiesa.”

I manuali del autostima sono il prodotto di questa società antropofaga. Ma ci sono altre facce di ogni tipo nel oscuro scrutare artisti nostalgici del PCI che vogliono essere mantenuti dallo Stato per loro questo è il comunismo. Figli di burocrati che hanno ammazzato chi stava allo loro sinistra senza finire in galera anzi premiati con un bel conto in Svizzera dalla Lobby. Ed ora i loro figli trafficano in ero per gli euri. Poi Insospettabili Icone della contro società ora alleate delle cosche. Tanta gente, non li chiamo fratelli non lo siete mai stati, dei collettivi e comitati antagonisti sono diventati delle gang di strada e come i fascisti si alleano alle mafie per avere il salario criminale. Il sogno disperato dei movimenti degli anni 70 si è frantumato in un muro di gomma. Un riflusso peggiore di quello di fine anno 70 perché pieno di ipocrisia. Senza cambiare vestito modi di parlare vi tenete il gioco a vicenda toccando il fondo del barile così vi hanno insegnato i frankisti. E siete giunti alla metà cioè l’eroina di Stato e ancora parlate di noi maledetti parlate del complotto sionista della Fazione dei nostri crimini” Per colpa tua è finito tutto” ma guardatevi allo specchio perché oggi le i traditori siete voi

PS: Io so di sapere io so di non sapere ma ho ricordi di un altra vita e il mio cervello è pieno di informazioni che svelano l’arcano che arrivano da un altro mondo parallelo al nostro arrivano dalla Madre. 

Ero sulla costa in un ristorantino con due reduci da Genova che volevamo cambiare il mondo senza prendere il potere mi dicono” Lo hanno fatto tutti nel movimento” “Cioè’ cosa? Poi quale movimento?” Rispondo “Allearsi con le famiglie laggiù sono uomini d’onore oggi tendono a sinistra capisci “ ed io come il replicante di Blade Runner gli con un coltello che spunta fuori dalla mia tasca “Lo sai cosa penso del vostro patto? Capisco che siete due persone di merda e se va tutto a puttane io rispondo con questo“ aveva la mano adagiata sul tavolo, e lo infilzo come nei film di Tarantino. La moglie mi guarda sfidandomi è di sinistra e camorrista. Merde umane.

Un ex anarchico stirneriano

.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...